DATI
a = Alzata 15,00 cm – 20,00 cm
p = Pedata 22,00 cm – 32,00 cm
L = Larghezza 80,00 cm – 150,00 cm
Numero scalini max 17
C = Copriferro 4,00 cm
Pianerottolo max 1,5 mq
S = Spessore 15,00 cm – 20,00 cm
Cls classe Rck 400
Finitura calpestio contro cassero metallico

Realizzazione di scale prefabbricate in calcestruzzo secondo la norma EN 14843.

MOVIMENTAZIONE
Durante le operazione di movimentazione (sollevamento, trasporto e montaggio) deve essere  garantita l’integrità della scala, evitando urti, strappi o altre cause di danneggiamento.

SOLLEVAMENTO
Ogni scala è munita di boccole d’ancoraggio, necessarie per consentire lo scassero e la  movimentazione in cantiere durante la fase di montaggio. La scala può essere sollevata di costa utilizzando due boccole laterali od orizzontalmente mediante le quattro frontali. La prima modalità consente uno stoccaggio rapido, consigliato se la scala è munita di pianerottolo. La seconda permette una veloce posa in opera. I ganci utilizzati per il sollevamento devono essere provvisti di dispositivi di chiusura dell’imbocco, in modo da impedire lo sganciamento delle funi, delle catene e degli altri strumenti di presa, come stabilito dal D.P.R. 547/55 del 27/04/1995

STOCCAGGIO
Lo stoccaggio delle scale deve essere seguito su una superficie livellata e orizzontale posando le scale su legni posti ad un interasse massimo di 150 cm avendo cura che la parte a sbalzo della catasta non superi i 50 cm. È consentito impilare al massimo 3 scale per ciascun bancale. Se la scala è dotata  di pianerottolo la posizione di stoccaggio consigliata è quella in costa.

Richiesta Preventivo

A richiesta si effettuano Scale prefabbricate in calcestruzzo di qualsiasi dimensione.
Per richiedere un preventivo rivolgersi al nostro ufficio via telefono: 0465 621961, oppure tramite email.

Menu